COVID-19 – INDENNITA’ DI 600,00 EURO

Gentile cliente, il 30/03/2020 è stata pubblicata dall’INPS la circolare n. 49 che definisce l’ambito dei beneficiari delle indennità di 600 e gli aspetti procedurali per la presentazione delle domande.
I beneficiari dovranno presentare domanda all’INPS esclusivamente in via telematica. A tal fine, stante il carattere emergenziale delle prestazioni in commento, i potenziali fruitori possono accedere al servizio dedicato con modalità di identificazione più ampie e facilitate rispetto al regime ordinario, utilizzando i consueti canali telematici messi a disposizione per i cittadini e per gli Enti di Patronato nel sito internet dell’INPS.

In sintesi, le credenziali di accesso ai servizi per le nuove prestazioni sopra descritte sono attualmente le seguenti:

  • PIN rilasciato dall’INPS (sia ordinario sia dispositivo);
  • SPID di livello 2 o superiore;
  • Carta di identità elettronica 3.0 (CIE);
  • Carta nazionale dei servizi (CNS).

Qualora i potenziali fruitori delle citate indennità non siano in possesso di una delle predette credenziali, è possibile accedere ai relativi servizi del portale Inps in modalità semplificata, per compilare e inviare la domanda on line, previo inserimento della sola prima parte del PIN dell’Inps, ricevuto via SMS o e-mail subito dopo la relativa richiesta del PIN.

Di seguito ti forniamo i link utili per procedere alla presentazione della domanda:
https://serviziweb2.inps.it/RichiestaPin/richiestaPIN.do
https://www.inps.it//nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=53539

Il primo link lo dovrai utilizzare per richiedere la prima parte del PIN a te necessario per inoltrare la domanda.
Il secondo LINK lo utilizzerai – dopo aver ottenuto la predetta prima parte del PIN – da domani 1° Aprile per accedere alla sezione del sito INPS attraverso cui inoltrare la domanda.
Lo studio rimane a disposizione per qualsiasi chiarimento.