Covid-19 | Liquidità alle imprese

Nella serata di ieri (06 Aprile) il Consiglio dei Ministri ha comunicato gli interventi a favore della liquidità delle imprese: 400 miliardi in totale che il Governo Conte ha deciso di destinare per dare ulteriore supporto alle imprese, suddivisi in 200 miliardi di euro per il mercato interno, altri 200 per l’export.

Di seguito, un sunto delle misure:

– fino a 25mila euro le banche erogheranno il finanziamento con garanzia dello Stato al 100%, ossia senza alcuna valutazione del merito del credito;

– prestito del 25% sul fatturato 2019, garantito al 100% (90% dallo Stato e 10% da Confidi), fino a un massimo di 800mila euro e senza valutazione dell’andamento dell’azienda;
 

– oltre 800mila di importo del finanziamento la garanzia scende al 90%, con un importo massimo concedibile di 5 milioni di euro;
             

– liquidità anche per i professionisti e le imprese fino a 499 dipendenti. 
 

Le banche saranno gli intermediari abilitati all’erogazione, non appena saranno pronte le indicazioni operative potremmo immediatamente procedere con le richieste.

Lo studio, attraverso il suo partner Creditcons, è in grado di offrirti tutta l’assistenza per accedere alla liquidità necessaria. Per ulteriori informazioni contattaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *